Asta, Sinno e Malavisi in gara al Fly Marconi

06 Settembre 2019

A Bassano del Grappa i due romani trovano sfidanti top per una serata ad alto tasso tecnico. Si gareggia al PalaDue


 

Appuntamento stasera, venerdì 6 settembre, per due atleti laziali. Al PalaDue di via Cà Dolfin a Bassano del Grappa (Vicenza) c’è il Fly Marconi, inizialmente previsto in piazza e spostato al coperto per ragioni meteo. Tra gli iscritti, c’è la romana Sonia Malavisi, reduce, reduce dal 4,37 di Chiari. La finanziera con un PB di 4.51 e tricolore troverà il bronzo dei campionati italiani, Elisa Molinarolo (Coin Venezia). In gara pure la svizzera Lea Bachmann, capace di volare a 4,35 metri, finalista alle Universiadi di Napoli, a cui la federazione italiana ha dato autorizzazione a partecipare su richiesta di quella elvetica, e poi Rebecca De Martin (Brugnera Friulintagli) e Marta Ronconi (Quercia Trentingrana Rovereto).

Tra gli uomini in gara un altro romano: Alessandro Sinno (Aeronautica Militare), campione italiano 2018 e un anno fa vincitore al Fly Marconi, che vanta un personale di 5.55 metri. Non salterà il triestino Max Mandusic, ma ci sarà Andrea Marin, che ha un personale di 5.26 metri, quest'anno secondo ai campionati italiani assoluti e primo a quelli universitari. Completano il cast Matteo Miani (Assindustria Padova), Niccolò Toffanin (Biotekna Marcon), Daniele Peron (Atl. Nevi), Pietro Canossini (Atl. Reggio) e Tommaso Crivellaro (Fondazione Bentegodi). Gare giovanili dalle 16.30, gara donne dalle 18.30, gara uomini dalle 21.



Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate