EYOF, Guerra quinto

27 Luglio 2017


 

Nella giornata odierna di EYOF a Gyor, in Ungheria, non riesce l’impresa in maglia azzurra al laziale Francesco Guerra (RCF Roma Sud), fuori dal podio dei 3000 metri. Il castellano cede in volata al termine di una progressione finale che vede vincere il turco Omer Amactan in 8:35.32, con Guerra quinto in 8:39.68.  

Un quinto posto lo porterebbe a casa anche Lorenzo Benati (Atl. Roma Acquacetosa) sui 200 metri, chiudendo in un buon 22.08 sebbene aiutato da un vento oltre i limiti (+2.5). Poi però arriva la squalifica postuma per  invasione di corsia, a cui è seguito il ricorso della delegazione italiana, per il quale si è ancora in attesa dell’esito.



Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate