Europei U23, Bianchetti in finale

13 Luglio 2017

Sono partiti i Campionati Europei Under 23 in Polonia, con diversi laziali impegnati in maglia azzurra. Bianchetti ok nel peso, il lunghista Filippo Randazzo vola in finale con 8,04.


 

E’ iniziata oggi a Bydgoszcz, in Polonia, la rassegna continentale Under 23, che ha già visto all’opera alcuni dei laziali convocati nella squadra italiana, a precedere di una settimana gli Europei Juniores di Grosseto.

Intanto oggi qualificazione senza problemi per il reatino Sebastiano Bianchetti nel peso, grazie al suo primo lancio da 18,49, in una classifica dominata dal 19,06 dell'aviere Leonardo Fabbri. Passaggio tra i finalisti anche per Gabriele Chilà (Studentesca Rieti Andrea Milardi) nel salto in lungo, al quale è necessario il terzo salto per centrare l’obiettivo con 7,61, in un turno che ha visto volare il finanziere Filippo Randazzo, oltre gli 8 metri con un sensazionale 8,04, miglior misura di giornata e leadership europea stagionale. Tra le donne turno superato per Elena Bellò (Fiamme Azzurre) negli 800 metri con il secondo crono di giornata, 2:04.40. Sui 100 metri Elisabetta De Andreis (Acsi Italia) non trova la qualificazione, correndo in 12.06 la sua batteria, stessa sorte per il finanziere Yassin Bouih sui 1500 metri (3:45.18). Niente da fare anche per il sabino Giovanni Bellini nel giavellotto, decisamente sotto tono con un modesto 57,29.

Domani la seconda giornata con l’esordio dell’attesa Erika Furlani sulla pedana del salto in alto, mentre Sebastiano Bianchetti, Leonardo Fabbri, Filippo Randazzo e Gabriele Chilà saranno già alle prese con le rispettive finali.

START LISTS - RISULTATI/Results



Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate