A Fina e Busi le Prove Multiple Cadetti

19 Giugno 2017


 

 

Di Franco De Mori

Prima prova del CdS Cadetti di Prove Multiple a Mereto di Tomba con vittorie dei giavellottisti Michele Fina, primatista nazionale, e Milena Busi, primatista regionale.

Fina si è imposto nell'esathlon con 3.993 punti, seconda prestazione regionale all time dopo il record di Di Blasio (4.238 nel 2015) ed ha preceduto il compagno di squadra della Libertas Sacile Alessandro Padovan che sfruttando la possibilità di optare per l'Asta al posto del Disco ha saputo totalizzare 3.478 punti.

Questi i parziali del vincitore : 16"1 nei 100 Hs, 1,68 di Alto, 58,58 di Giavellotto, 5,58 di Lungo, 35,80 di Disco (leader stagionale) e 3'26"8 sui 1000.

Tra le prestazioni individuali da rilevare il 3,60 di Asta ed il 5,68 di Lungo di Padovan ed il 2'59"4 di Pucnik nei 1000.

Più serrata la lotta nel pentathlon femminile dove la Busi chiude a 3.877 punti con 12"9 negli 80 Hs pur sbagliando l'ultimo ostacolo, 4,50 di lungo, 49,25 di giavellotto, 1,51 di alto e 1'57"4 nei 600. Alle sue spalle per il secondo posto la spunta Anna Costella (12"3 , 1,57, 5,31) con 3.644  davanti ad Emma Biason  3.583 (12"0 sugli ostacoli) e Sanne Corradin 3.368 (1,54 e 4,91).

Nella classifica provvisoria di Società conduce la Libertas Sacile.

 

Guarda tutti i Risultati da Mereto: CAMPIONATO REGIONALE DI SOCIETA' DI PROVE MULTIPLE



Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate