Master ad Arezzo: tutti gli ori del Lazio

12 Ottobre 2020

In Toscana festa con gli over35. Nel Lazio ben 60 titoli italiani. C'è anche un primato europeo: è nell'asta con Forcellini. Micheletti tris nella velocità. Tante doppiette come quella di Rapaccioni

 

di Moreno Saddi

Grande festa per i colori laziali ai campionati italiani individuali Master su pista ad Arezzo in Toscana. Tre giorni pieni di gare da venerdì 9 a domenica 11 ottobre al campo “Enzo Tenti”. La manifestazione tricolore numero 40, organizzata dall’Unione Polisportiva Policiano Arezzo Atletica ha visto iscritti oltre 1500 atleti iscritti, per contendersi 365 titoli, comprese le staffette e le prove multiple del decathlon.

 IL LAZIO SI AFFERMA CON GRANDI RISULTATI! – La nostra regione ha schierato 54 società in totale. Al femminile grande prestazione di Carla Forcellini (SF60) dell’Atletica dei Gelsi che, nella prima giornata conquista l’Oro nell’asta con il nuovo primato europeo di 2,87 un centimetro in più della misura che aveva realizzato il 26 settembre di quest’anno a Reggiolo. Il giorno seguente riesce a vincere anche il titolo nel lungo con 4,09. Complessivamente conquistiamo 62 ori e tantissime medaglie tra l’argento e il bronzo. Numerose vittorie multiple per atleta. Spicca con tre successi Anna Beatrice Micheletti (SF65) della Romatletica Footworks nella staffetta 4x100, nei 100 e 200. Micheletti nella staffetta ha anche stabilito la nuova MPI con le altre frazioniste. Per Liberatletica: Carla Ricci (SF65) Disco, Peso e Martello a maniglia corta; Marzia Zanoboni (SF55) Disco, Martello e Martello a maniglia corta.

E nelle tantissime doppiette registrate dal Lazio, su tutte da segnalare quella di Claudio Rapaccioni (Romatletica Footworks) nella 4x100 e negli ostacoli.

Da ricordare anche l'importante risultato nel CdS di marcia, che si decide a Grottammare (leggi). 


CAMPIONI ITALIANI MASCHILI

ACSI CAMPIDOGLIO PALATINO – Martello a maniglia corta (SM45) Fabrizio Scipioni con 13,55

AREA ATLETICA SAN CESAREO – Peso (SM55) Sandro Cosi con 11,86

ATLETICA DI MARCO SPORT – 5000 (SM70) Rolando Di Marco in 19:57.44

GIOVANNI SCAVO 2000 ATLETICA – Martello (SM70) Roberto Sagoni con 32,66

ITALIA MARATHON CLUB – Marcia 5000m.

(SM85) Enrico Mariotti con 40:08.44

LAZIO OLIMPIA RUNNERS TEAM – Staffetta 4x100 (M80/1:29.87) - Petricola Renzo - Frattari Renzo - Tripepi Stelvio - Bassi Alberto

100 e 400 (SM90) Renzo Frattari in 27.52 e 2:25.20

LIBERATLETICA - Staffetta 4x400 (M50/47.31) - Serranti Paolo - Morseletto Gian Luca - Cicchetti Luigi - Scarponi Massimiliano

Staffetta 4x400 (M50/3:46.98) - Scarponi Massimiliano – De Feo Alfonso - Morseletto Gian Luca - Cicchetti Luigi

Staffetta 4x100 (M55/55.45) - Lepore Fabrizio - De Lucia Andrea - Vitulli Flaviano - Zamori Massimo

Staffetta 4x100 (M75/1:05.80) - Scaringi Natale - Zadro Paolo - Armillei Luigi - Colelli Massimo

100 e 200 (SM60) Massimo Paolella in 12.68 e 26.61

Triplo (SM75) Natale Scaringi con 7,81

KRONOS ROMA – Marcia 5000m. (SM50) Giancarlo Camilletti in 24:54.89. (SM60) Patrizio Donati in 26:57.47

LYCEUM ROMA XIII – Martello (SM65) Benedetto Moro con 42,13

OLD STARS OSTIA – 3000 Siepi (SM50) Fabio Solito in 11:36.36. 2000 siepi (SM70) Fausto Antonio in 12:13.71

ROMATLETICA FOOTWORKS – Staffetta 4x100 (M65/56.47) – Rosella Giancarlo Virgi - Rapaccioni Claudio - Coco Fulvio - Lumaca Sergio

100 e 200 (SM65) Enzo Proietti in 13.28 e 27.71

300 hs (SM65) Claudio Rapaccioni in 57.30

Giavellotto (SM55) Marco Principi con 37,58

Alto (SM60) Marco Claudio Mastrolorenzi con 1,65

 

CAMPIONI ITALIANI FEMMINILI

ATLETICA DEI GELSI – Asta e Lungo (SF60) Carla Forcellini con 2,87 (MPE) e 4,09

Martello (SF60) Daniela Savelloni con 22,58

INTESATLETICA – Alto (SF35) Giovanna Pia Antonini con 1,35

LIBERATLETICA – Staffetta 4x400 (F55/5:26.65) - Simrak Milka - Aliquò Daniela - Barletta Cinzia - Huizing Klaziena Johann

Marcia 5000m. (SF55) Patrizia Furegon in 30:09.21. (SF60) Daniela Ricciutelli in 29:41.85

Marcia 5000m. (SF70) Rita Del Pinto in 37:54.00

Disco, Martello e Martello a maniglia corta (SF55) Marzia Zanoboni con 23,55; 39,89 e 12,03

Lungo e Triplo (SF65) Maria Grazia Rafti con 3,40 e 8,00

Disco, Peso e Martello a maniglia corta (SF65) Carla Ricci con 18,19; 7,67 e 10,76

Disco e Giavellotto (SF75) Gilda D’Ambrosio con 21,93 e 15,40

OLD STARS OSTIA – Staffetta 4x100 (F35/1:00.88) - Varrassi Federica - Cingolani Tiziana - Quarta Alessandra - Herrera Bone Mayra Isabel. 4x400 (F35/5:04.55) Herrera Bone Mayra Isabel - Quarta Alessandra - Varrassi Federica - Cingolani Tiziana

ROMATLETICA FOOTWORKS – Staffetta 4x100 (SF65/MPI 1:06.00) - Di Giulio Elvia - Micheletti Anna Beatrice - Turreni Loredana - Martone Annunziata

100 e 200 (SF50) Lucilla Fiori in 13.64 e 28.63

100 e 200 (SF65) Anna Beatrice Micheletti in 15.62 e 33.47

800 e 1500 (SF65) Paola D’Orazio in 3:15.02 e 6:23.45

Alto (SF40) Federica Comandè con 1,29

Lungo (SF40) Cristina Paganelli con 4,87

Triplo (SF60) Loredana Turreni con 8,66.

Peso e Triplo (SF70) Elvia Di Giulio con 6,91 e 5,98

VETRALLA – 400 (SF35) Elisa Masci in 1:01.10

 

(Per le foto si ringraziano società e atleti. Per segnalare errori o dimenticanze o semplicemente mandare una foto stampa@fidallazio.it)




File allegati:
- TUTTI I RISULTATI

Alcuni momenti di gare e premiazioni


Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate