Trofeo Athletics con record

12 Maggio 2019

Seconda prova del Trofeo Estivo Athletics: gare all’insegna dei primati regionali, stabiliti da Diego Mancini nei 300 e da Greta Tosti nei 50hs


 

di Moreno Saddi

È stato lo Stadio Comunale di Rocca Priora, ad ospitare sabato pomeriggio, la seconda prova del Trofeo Estivo Athletics. Organizzato dal Comitato Provinciale Fidal Roma Sud, hanno partecipato 355 atleti su 8 diverse tipologie di gare. La manifestazione è filata liscia, nonostante il tempo incerto ed è stata completamente dedicata al settore giovanile, degli Esordienti e Ragazzi.

PRIMATO REGIONALE - Da segnalare il primato regionale al limite degli 11 anni, sui 300 metri piani, da parte di Diego Mancini (Lyceum Roma XIII), un decimo migliore del tempo fatto registrare l’anno scorso da Zerihun Camerini, ad Abbadia San Salvatore (Siena). Realizza un crono di 43.7, ben tre secondi e mezzo di miglioramento rispetto al tempo del 2018, di cui detiene il primato al limite dei 10 anni. Anche per Greta Tosti (Fiamme Gialle Simoni), primato regionale dei 50 ostacoli, portato a 8 secondi netti. Lo detenevano a pari merito con 8.4, Arianna Musu ed Elisa Piperni.

IL RESOCONTO DELLA GIORNATA – Ecco come è andata la giornata del Trofeo per Esordienti, Ragazzi e Ragazze

ESORDIENTI – Nella velocità, per gli M6 vince nei 50, Andrea Mastrostefano (G. Scavo Velletri), in 9.1, secondo David Ciravolo (Atl. Rocca Priora), in 9.3. La F6, Benedetta Cappellari prima in 9.1 su Giorgia Gatti, tempo 9.9, entrambe dell’Atletica Neptunia. Primo degli M8: Ivan Muraro (Atl. Villa Gordiani-G.Castello), in 7.8, seguito da Davide Belli (Atletica Velletri), in 8.1. Per le F8, vince Caterina Gentili (Lib. Atl. Castelgandolfo-Albano), in 7.9, seconda Chiara Tarquini (Lib. Atl. San Cesareo), in 8.1. Nei 50hs, vittoria di Diego Mancini (Lyceum Roma XIII), in 8.2, secondo Valerio Ciaramella (Lib. Atl. Castelgandolfo-Albano), in 8.6. Prima per le F10, con il nuovo primato regionale è Greta Tosti (Fiamme Gialle Simoni), in 8.0, seconda Sofia Iacoangeli (Atletica Frascati), in 8.6. Primato regionale nei 300, ottenuto da Diego Mancini (Lyceum Roma XIII), in 43.7, secondo Valerio Ciaramella (Lib. Atl. Castelgandolfo-Albano), in 46.1. Per le femmine F10, vittoria ancora di Greta Tosti (Fiamme Gialle Simoni), in 47.1, seconda flaminia Caruso (Atletica Frascati), in 49.2.

Concorsi: dopo i 50, per gli M8, vittoria anche nel lungo, da parte di Ivan Muraro (Atl.

Villa Gordiani-G.Castello), con un salto di 3,90, secondo Claudio Bureca (Atletica Neptunia), con 3,19. Per le F8, vince Chiara Tarquini (Lib.Atl. San Cesareo), con 3,60, seguita da Caterina Gentili (Lib. Atl. Castelgandolfo-Albano), con 3,33. Nei lanci per gli M6, primo nel vortex è Andrea Mastrostefano (G. Scavo Velletri), con 17,47, secondo Gian Marco Del Brocco (AD Maiora Frascati), con 16,16. Benedetta Cappellari, per le F6, vince con un bel lancio di 13,58, seconda Sofia Di Braccio (G. Scavo Velletri), con 10 metri netti. Per gli M10, ottimo lancio a 30,98 per Leonardo Di Mugno (Atletica Frascati), secondo è Nicolas Sandu (S.S. Lazio Atl. Leg.), con 28,86. Vince per le F10, Sofia Iacoangeli, con un lungo lancio di 39,63, seconda Sofia Corini, con 33,49, entrambe dell’Atletica Frascati. Nel peso M10 è primo Diego Panella (AD Maiora Frascati), con 7 metri netti, lo segue Leonardo Di Mugno (Atletica Frascati), con 6,80. Prima delle F10, Sarah Sambusetti (Olimpia Nettuno), con 5,15, seconda Chiara Palego (Atletica Frascati), con 4,84.

RAGAZZI – Nella velocità, vittoria nei 150, di Alexandru Mocanu (Lib.Atl. Castelgandolfo-Albano), in 19.4, secondo Gabriele Corderi (Atletica Pomezia), in 19.8. Nel mezzofondo, si aggiudica i 600, Abinet Angeli (S.S. Lazio Atl.Leg), in 1:43.3, sul compagno di squadra Luca Borzi, tempo 1:45.3.

Concorsi: altra vittoria nel lungo, per Alexandru Mocanu (Lib.Atl. Castelgandolfo-Albano), con un salto di 4,77, secondo samuele Baldassi (Olimpia Nettuno), con 4,45. Il peso è vinto da Simone Zanoni (Atletica Pomezia), con un getto a 11,49, secondo Valerio Paionni (Ludus Atletica Lib. Valm.-Zag.), con 10,67.

RAGAZZE – La più veloce nei 150, è stata la napoletana: Giulia Giordano (Hinna Pol. Annunziatella), in 20.1, seconda Chiara Perciballi (Atletica Frascati), in 20.9. Nel mezzofondo dominio dell’Atletica Frascati, prima al traguardo nei 600, Ginevra Di Mugno, in 1:44.6, seconda Veronica Lombardi, in 1:50.9.

Concorsi: nel lungo, vince con un salto di 4,26, Chiara Perciballi (Atletica Frascati), seconda Giada Schillaci (Atletica Pomezia), con 4,09. Il peso è appannaggio di Laura Leoni (Lib.Atl. Castelgandolfo-Albano), il suo getto e di 9,19, seconda Vittoria Venditti (Atletica Neptunia), con 8,65.

File allegati:
- TUTTI I RISULTATI

Un momento della gara 50hs F10 / foto Saddi


Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate