A Misano prima giornata dei Campionati Regionali Master

03 Luglio 2022

La prima giornata dei Campionati Regionali Individuali Master a Misano.

 
I Campionati Regionali Individuali Master 2022 della Emilia Romagna sono stati suddivisi in 2 manifestazioni separate: la prima giornata si è svolta a Misano Adriatico sabato 2 luglio, la seconda giornata è in programma a Forlì sabato 3 settembre a Forlì. 
Nella prima giornata i master presenti hanno superato il centinaio, ma forse lo sdoppiamento delle gare in 2 giornate non ha favorito la partecipazione, che è anche occasione a volte di utilizzare una trasferta atletica come occasione di coinvolgimento degli atleti nell'ambito del gruppo societario, al netto di altre motivazioni che non hanno consentito maggiori presenze dei master (traffico autostradale, situazione contagi, il calendario con tante gare, concomitanza con i Campionati Mondiali, ecc.). Ma la "festa" per tutti i master presenti, al termine delle gare, offerta dalla società organizzatrice Atl. Santamonica Misano, è stata comunque una bella occasione di stare insieme.
Questi i campioni regionali master della Emilia Romagna 2022, per le gare disputate nella prima giornata.
Uomini
100 metri: sm35 Gianmaria Guglielmini (Fratellanza 1874 Modena) 11.94(+2,1); sm45 Massimiliano Mancosu (Endas Cesena) 13.19 (+2,1); sm50 Marco Aloi (Atl. Santamonica Misano) 12.21 (+2,1); sm55 Potito Porreca (Atl. Santamonica Misano) 13.13 (+0,7; sm60 Franco Zamagni (Atletica Santamonica Misano) 13.08 (+1,7); sm65 Angelo Candeloro (Acquadela Bologna) 14.31 (+1,7); sm70 Davide Tappi (Endas Cesena) 15.46 (+1,7); sm85 Giancarlo Vecchi (Acquadela Bologna) 20.49 (+1,7).
400 metri: sm35 Gianmaria Guglielmini (Fratellanza 1874 Modena) 56.07; sm40 Roberto Li Volsi (Atl. Castenaso Celtic Druid) 1.03.22; sm45 Alessandro Bianchi (Fratellanza 1874 Modena) 54.67; sm50 Natividad Bolaina (Fratellanza 1874 Modena) 57.94; sm55 Alberto Martignani (Fratellanza 1874 Modena) 58.96; sm60 Diego Prati (Endas Cesena) 1.11.47; sm65 Giovanni Branchini (Acquadela Bologna) 1.09.82; sm70 Raffaele Di Palo (Edera Forlì) 1.26.15; sm75 Onelio Galeazzi (Atl. 75 Cattolica) 1.24.11.
1500 metri: sm35 Arturo Ginosa (Lolliauto) 4.25.70; sm40 Danilo Marozzi (Atl. Castenaso Celtic Druid) 4.49.23; sm45 Giuliano Casari (Gabbi Bologna) 4.31.92; sm50 Gian Carlo Bonfiglioli (Fratellanza 1874 Modena) 4.30.98; sm55 Pierpaolo Veroni (Atletica Copparo) 5.23.81; sm65 Aris Giordani (Atl.

Castenaso Celtic Druid) 5.30.64; sm80 Pasquale De Vita (Atl. 85 Faenza) 7.19.61.
2000 siepi: sm65 Roberto Penazzi (Lughesina) 9.02.88; sm70 Santi Santangelo (Atl. Casone Noceto) 8.43.04.
3000 siepi: sm35 Lorenzo Fuschini (Atl. Rimini Nord Santarcangelo) 11.11.68; sm45 Alessandro Bianchi (Fratellanza 1874 Modena) 11.45.26.
100 hs: sm50 Stefano Rossi (Self Montanari Gruzza) 22.56 (+1,0); sm60 Giorgio Spagnoli (Edera Forlì) 17.70 (+1,0) (primato regionale).
Alto: sm35 Juri Vitali (Pontevecchio Bologna) 1,80; sm55 Massimo Camporesi (Edera Forlì) 1,51; sm60 Giorgio Spagnoli (Edera Forlì) 1,60; sm65 Andrea Carpinteri (Acquadela Bologna) 1,27.
Triplo: sm40 Almicar Demetrio Bonell Mora (Olimpia Amatori Rimini) 13,42 (+0,9); sm50 Giovanni Pirazzini (Atletica Massalombarda) 10,73 (+2,3); sm60 Stefano Marino Fransoni (Acquadela Bologna) 8,05 (+1,0); sm65 Fabrizio Vacondio (Self Montanari Gruzza) 7,37 (+1,1).
Peso: sm45 Emanuele Venturelli (Delta Sassuolo) 12,32; sm55 Claudio Roli (Modena Atletica) 7,47; sm60 Massimo Benedetti (Atl. Santamonica Misano) 9,94; sm65 Daniele Galli (Acquadela Bologna) 11,10.
Martello maniglia corta: sm60 Massimo Benedetti (Atl. Santamonica Misano) 14,19.
Giavellotto: sm50 Stefano Rossi (Self Montanari Gruzza) 18,38; sm55 Claudio Costantini (Olimpia Amatori Rimini) 24,24; sm65 Paolo Franceschi (Acquadela Bologna) 35,49; sm70 Giuliano Rossi (Lughesina) 20,90.
Marcia 5000 metri: sm50 Andrea Collamati (Atl. 85 Faenza) 29.35.11; sm65 Pierdomemico Tolomei (Edera Forlì) 31.25.50; sm70 Marco Cavedagni (Virtus Emilsider Bologna) 35.08.56.
4x100: sm55 Atl. Santamonica Misano (Potito Porreca, Franco Zamagni, Salvatore Mangano, Marco Aloi) 50.70; sm70 Acquadela Bologna (Giovanni Branchini, Angelo Candeloro, Paolo Franceschi, Giancarlo Vecchi) 1.09.49 (primato regionale).
Donne
100 metri: sf35 Tanja Piergallini (Atl. Santamonica Misano) 12.81 (+1,8); sf40 Francesca Vacondio (Modena Atletica) 15.08 (+1,8); sf45 Federica Oliani (Atl. Ravenna) 14.09 (+1,8); sf55 Raiza Achique Rodriguez (Atl. Santamonica Misano) 15.68 (+1,8); sf60 Graziella Cermaria (Atl.

Santamonica Misano) 15.74 (+1,8); sf75 Nadia Spezzati (Lughesina)n 20.95 (+1,8) (primato regionale).
400 metri: sf40 Cristiana Marinelli (Atl. Santamonica Misano) 1.07.56; sf50 Alessandra Spadini (Atl. Santamonica Misano) 1.08.01.
1500 metri: sf35 Barbara Debbi (Fratellanza 1874 Modena) 5.31.07; sf40 Stefania Fattori (Atl. Santamonica Misano) 5.18.11; sf45 Emanuela Pagan (Polisportiva Torrile) 5.31.88; sf50 Monia Federici (Atl. Santamonica Misano) 5.07.43; sf55 Paola Bernini (Fratellanza 1874 Modena) 6.17.23; sf60 Monica Casadio (Lughesina) 6.36.55; sf65 Marzia Frattini (Polisportiva Torrile) 7.23.06; sf70 Diana Raccagni (Lughesina) 7.38.76 (primato regionale).
80 hs: sf40 Francesca Vacondio (Modena Atletica) 14.96 (+1,8); sf55 Licia Pari (Atl. Santamonica Misano) 18.27 (+1,8).
Alto: sf45 Federica Fenorasi (Acquadela Bologna) 1,03; sf55 Alessandra Barilli (Atl. Santamonica Misano) 1,15.
Triplo: sf45 Federica Oliani (Atl. Ravenna) 8,89 (+1,8); sf55 Licia Pari (Atl. Santamonica Misano) 7,66 (+2,3).
Peso: sf50 Simona Barchetti (Fratellanza 1874 Modena) 11,49; sf55 Antonella Bevilacqua (Edera Forlì) 9,80; sf60 Giuliana Giannetti (Edera Forlì) 6,86; sf70 Giuliana Gherardi (Fratellanza 1874 Modena) 6,46.
Giavellotto: sf35 Erika Rossi (Lughesina 16,45; sf45 Federica Fenorasi (Acquadela Bologna) 18,75; sf50 Sabina Donati (Atl. Lugo) 32,25.
Martello maniglia corta: sf40 Lucia Battaglia (Acquadela Bologna) 4,38; sf55 Antonella Bevilacqua (Edera Forlì) 10,84; sf70 Giuliana Gherardi (Fratellanza 1874 Modena) 7,89.
Marcia 5000 metri: sf40 Lucia Battaglia (Acquadela Bologna) 27.54.62; sf45 Florence Di Muro (Atl. Santamonica Misano) 32.06.12; sf60 Chiara Baggio (Fratellanza 1874 Modena) 37.45.61.
4x100: sf50 Atl. Santamonica Misano (Cristiana Marinelli, Raiza Achique Rodriguez, Graziella Cermarcia, Tanja Piergallini) 58.59; sf65 Lughesina (Monica Casadio, Diana Raccagni, Roberta Nicoletti, Nadia Spezzati) 1.26.90 (primato regionale).

Risultati completi

Giorgio Rizzoli








































la formazione della Lughesina


Condividi con
Seguici su: