Eyof: Di Mugno in finale. Camilli ottavo

27 Luglio 2022

La mezzofondista di ACSI Italia dà appuntamento a sabato. Ottava posizione per il martellista delle Fiamme Gialle Simoni che veste l'azzurro come il fratello

 

La terza giornata a Banska Bystrica, in Slovacchia, manda ottime notizie all’atletica laziale dal Festival olimpico della gioventù europea. Supera il primo turno nei 1500 la romana (e campionessa italiana U18) Ginevra Di Mugno, che corre nelle posizioni di testa per dettare il ritmo e poi la mezzofondista dell’Acsi Italia Atletica riesce a mantenere il quarto posto utile per il passaggio diretto in finale con 4:32.25, a un soffio dal personale di 4:31.96 realizzato un paio di mesi fa.

Nel tratto conclusivo allunga la turca Ayca Fidanoglu (4:27.78), seguita dalla serba Saima Muric (4:30.61) e dalla svedese Wilma Ehrenborg (4:31.78). Per l’atleta di Giorgia Di Paola, finale sabato mattina alle 10.15.

Un altro azzurro laziale va alla grande. Dopo il terzo posto a Milano (primo il fratello Pietro), si migliora nel martello il romano Davide Camilli (Fiamme Gialle Simoni), che finora non aveva mai oltrepassato i sessanta metri e invece supera questa barriera per ben cinque volte toccando la misura di 61,41 piazzandosi in ottava posizione. Soddisfazione per il tecnico Valentino Brichese, che segue i fratelli Camilli, entrambi in azzurro nell’ultimo mese tra Gerusalemme e, appunto, Banska Bystrica.

ch.di.



Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate